Welcome

Bitcoin minerario: Maratona per diventare il più grande minatore degli Stati Uniti con 2,56 Eh/s

  • Marathon ha effettuato un altro ordine per aumentare le sue macchine da miniera Bitcoin con ulteriori 10.000 antiminer.
  • La società stima che il suo tasso di hashish raggiungerà i 2,56 Eh/s.

L’industria mineraria Bitcoin si sta gradualmente riscaldando e ci sarà molta concorrenza nei prossimi anni, dato che le società minerarie continuano ad acquistare minatori di nuova generazione. Recentemente, Marathon Patent Group, Inc. ha informato in un comunicato stampa di aver aperto un nuovo contratto con il produttore cinese Bitcoin ASIC, Bitmain, per ricevere ulteriori 10.000 Antminer S19 Pro.

Obiettivi della Maratona 2,56 Eh/s

Secondo le informazioni, Bitmain dovrebbe completare la spedizione di 10.000 Antiminers S19 Pro entro marzo del prossimo anno. Come previsto dall’accordo, la società mineraria Bitcoin Rush riceverà le consegne in lotti a partire da gennaio del prossimo anno.

I 10.000 Antiminers saranno distribuiti più velocemente rispetto al precedente ordine della società effettuato ad agosto. Precisamente, il nuovo ordine sarà interamente e completamente dispiegato entro il primo trimestre.

„Di conseguenza, ci sarà un sostanziale aumento del nostro fatturato della Bitcoin Mining prima di quanto avessimo previsto“, ha detto la società.

In precedenza, in agosto, Marathon aveva ordinato 10.500 Antiminers S19 Pro da Bitmain. La consegna è prevista anche per gennaio 2021. Tuttavia, sarà completamente e completamente dispiegato a giugno, cioè tre mesi dopo gli ultimi 10.000 Antiminers. In sostanza, si prevede che tutti questi minatori aumenteranno la potenza mineraria della società Bitcoin a 2,56 Eh/s quando saranno completamente dispiegati.

Con questa potenza, Marathon potrebbe diventare la più grande compagnia mineraria Bitcoin degli Stati Uniti e del Nord America in generale.

L’estrazione mineraria Bitcoin nel 2021

L’anno 2021 potrebbe essere molto competitivo per le società minerarie, dato che la maggior parte di esse ha aggiunto macchine di nuova generazione alla propria flotta di minatori. Un esempio di queste aziende è Riot blockchain.

Cryptopolitan ha recentemente riferito che intendono schierare circa 22.640 minatori di nuova generazione entro il giugno 2021. Si prevede che i minatori aumenteranno la potenza dell’hashish minerario della compagnia a 2,3 Eh.